La carta igienica è un prodotto per l’igiene intima realizzato con una carta caratterizzata da particolarità che la rendono unica nel suo genere: deve sciogliersi a contatto con i liquidi, decomporsi il più rapidamente possibile all’interno delle fosse biologiche, avere una resistenza meccanica ed una assorbenza adeguate all’uso per cui è destinata.

 

Alla fine del XIX secolo, negli Stati Uniti è iniziata la produzione industriale della carta igienica e verso la metà del XX secolo, in Gran Bretagna, inizia la generazione della carta a due veli e con pretagli per poterla usare con singoli pezzi ben strappati.

 

È poi iniziata l’applicazione della carta igienica per tutti i tipi di attività umana, dall’utilizzo casalingo a quello negli esercizi commerciali e nell’industria. Per cui troviamo attualmente in commercio una vasta gamma di soluzioni.

Negli ultimi anni è emersa la coscienza ambientale ed anche la carta igienica ha subito importanti evoluzioni con l’introduzione di materia prima derivata dal riciclo.

 

Ingross Service commercializza attualmente ben 12 tipi di carta igienica, tutte con certificazione ambientale (PEFC e ECOLABEL), così suddivisi:

 

La carta igienica Rotolino è quella classica che tutti conosciamo ma di diversi materiali (pura cellulosa, deink, natural) ed è destinata principalmente a fruitori con basso consumo o con esigenze estetiche.

 

La carta igienica Jumbo di diversi materiali (deink, natural) è indirizzata ai grandi consumi tipo industria, centri commerciali, autogrill, ecc.

 

La carta igienica interfogliata è di solito usata in quei bagni un po’ più ricercati e/o con volontà di differenziazione, unisce la sua particolarità all’ottimo rapporto qualità-prezzo che la posiziona come prodotto dai sosti all’uso fra i più convenienti (superata solo dal sistema Identity)

 

La carta igienica Identity di diversi materiali (deink, natural) fa parte del Sistema Identity che è nato per eliminare gli sprechi degli utilizzatori ed è rivolto ai medio-grandi consumatori con esigenze estetiche ed attenti ai consumi. È di gran lunga la più conveniente perché elimina gli sprechi obbligando l’utente ad usare solo lo stretto necessario.

 

La carta igienica che commercializziamo è generata da questi materiali:

 

Una nota di curiosità:

sai perché la carta igienica è a due veli?

Se la carta igienica fosse fatta di un unico velo più spesso perderebbe in morbidezza e in leggerezza, e sarebbe anche più difficile farla sciogliere nel wc, tutti svantaggi per l’uso cui è destinata. La lavorazione a due veli della carta (ma anche a tre, a quattro e a cinque), come se ne trovano ora, permette invece ai vari fogli sovrapposti di trattenere un po’ d’aria tra l’uno e l’altro. Questo effetto “materasso” rende la carta stessa più soffice e allo stesso tempo più resistente.

 

La carta igienica in pura cellulosa è certificata ambientale PEFC

Le carte igieniche Deink e Natural sono certificate ambientali ECOLABEL

 

Ti invito in azienda, a contattarci o a consultare il sito www.ingross-service.it per conoscere le caratteristiche delle nostre carte igieniche.

 

Oppure contattaci pure quando vuoi:

0432.940245

info@ingross-service.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *